Crea sito

     

   
   
                Pittori  Veneziani  
   Home Page   Pittori Lombardi  Pittori Veneziani  Pittori Emiliani  Pittori toscani  
   Pittori romani  Pittori Napoletani    Pittori Piemontesi     Pittori Liguri   Pittori Siciliani    
             
                        Pittori Veneziani
       
     
       Alla fine del 1700 a Venezia vi era la decadenza economica.
       Molti Accademici si riunirono attorno al Conte Ludovico
       Cicognara per restaurare l' arte Antica con l'arte moderna,
       seguendo un bisogno di rinnovamento che, altrove, dava buoni
       frutti.
       Fra i pittori più conosciuti di allora il Canova lasciò Venezia
       per andare a Roma, mentre, più tardi, l' Hayez si trasferirà a
       Milano.
       A Venezia, rimasero pochi pittori, che realizzavano opere solo
       per i forestieri, che acquistavano, visitando la città, qualche
       opera moderna.
       Essi si accontentavano di vivere alla meglio, pur di non
       abbandonare la loro città, che continuò ad essere un centro
       artistico di qualche importanza.
       I pittori più conosciuti di quel tempo furono:

             -  Zandomenenghi Federico;
             -  Favretto Giacomo;
             -  Tito Ettore;
             -  Rotta Silvio;
             -  Veruda Umberto;
             -  Dall'Oca Bianca Angelo;
             -  Ciardi Guglielmo;
             -  Bezzi Bartolomeo;
             -  Fragiacomo Pietro;
             -  Casorati Felice;
             -  Luigi Nono.
   

             
 

 

 

 

Iscriviti a BannerGratis: lo scambio banner di Mr.Webmaster!
 

 

 
 

 

     

  
   
 

 

  

 

 

                       

     
    Hello Directory  
       Spots